Studio Brancaleone 




SERVIZI OFFERTI - Contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

SERVIZI LEGALI
Servizi legali
Assistenza giudiziale in
materia ambientale
CONSULENZA NORMATIVA
Consulenza giuridica
Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, audit di conformità
CONSULENZA CERTIFICAZIONI
Consulenza gestione ambienteConsulenza gestione qualitàConsulenza gestione sicurezza
Assistenza e consulenza su sistemi di gestione e certificazioni di prodotto
FORMAZIONE 
Corsi di formazione
Corsi per aziende
e Enti pubblici
FINANZIAMENTI
Ricerca finanziamenti
Ricerca finanziamenti, assistenza progetti  
SERVIZI ON-LINE
Servizi on-line
Pareri giuridici on-line servizio di aggiornamento normativo


In Primo Piano
a cura dell'Avv. Giorgio Ferrari



Nazionali Dalle Regioni

Rifiuti, piani di emergenza interna per impianti di stoccaggio e lavorazione: La legge 1 dicembre 2018, n. 132, di conversione del decreto sicurezza 113/2018, tra le disposizioni di prevenzione e contrasto della criminalità organizzata ha introdotto l’obbligo per i gestori di impianti di stoccaggio e lavorazione dei rifiuti, esistenti o di nuova costruzione, di predisporre piani di emergenza interni...>>  

Albo Gestori Ambientali, nuova delibera sull'iscrizione in Categoria 1 dei centri di raccolta: Deliberazione Albo Gestori Ambientali n. 7 del 21 Novembre 2018 "Modifiche alla deliberazione n. 2 del 20 luglio 2009, recante i criteri ed i requisiti per l'iscrizione all'Albo nella categoria 1 per lo svolgimento dell'attività di gestione dei centri di raccolta di cui al decreto del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare 8 aprile 2008, modificato con decreto 13 maggio 2009"...>>  

Trasporto interno di merci pericolose, nuove versioni dal 2019 di ADR, RID e ADN: Pubblicata sulla GUUE del 26 novembre 2018 la Direttiva (UE) 2018/1846 della Commissione del 23 novembre 2018 "che modifica gli allegati della direttiva 2008/68/CE del Parlamento europeo e del Consiglio relativa al trasporto interno di merci pericolose al fine di tenere conto del progresso scientifico e tecnico"...>>

Decreto legge emergenze, in Gazzetta la legge di conversione: Sulla Gazzetta Ufficiale n. 269 del 19-11-2018 è stata pubblicata la Legge 16 novembre 2018, n. 130 "Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 28 settembre 2018, n. 109, recante disposizioni urgenti per la città di Genova, la sicurezza della rete nazionale delle infrastrutture e dei trasporti, gli eventi sismici del 2016 e 2017, il lavoro e le altre emergenze", che contiene una disposizione in tema di fanghi da depurazione in agricoltura...>> 

Basilicata, nuova disciplina in materia di rifiuti e bonifica di siti inquinati: La Regione Basilicata ha approvato la Legge Regionale 16 novembre 2018, n. 35 recante "Norme di attuazione della parte IV del D. Lgs. 3 aprile 2006, n. 152 in materia di gestione dei rifiuti e di bonifica di siti inquinati - Norme in materia ambientale e della legge 27 marzo 1992, n. 257 - Norme relative alla cessazione dell'impiego dell'amianto"...>>  

Lombardia, istruzioni per la presentazione delle comunicazioni nitrati 2019: La Regione Lombardia, con Decreto del Direttore 31 ottobre 2018, n. 15730,  per il 2019 ha fissato dal 7 gennaio 2019 al 1 aprile 2019 il periodo per la presentazione o aggiornamento della "Comunicazione nitrati" ai fini dell’utilizzazione agronomica degli effluenti di allevamento...>>

Basilicata, disposizioni operative sugli impianti termici: Delibera Giunta Regionale Basilicata 19 ottobre 2018, n 1064 - "Art. 5, Legge Regionale 29 dicembre 2016, n. 30 "Norme regionali in materia di esercizio, conduzione, controllo, manutenzione e ispezione degli impianti termici". Disposizioni Operative". Approvazione definitiva"...>>  

Emilia-Romagna, approvata nuova modulistica istanze di Via: La Regione Emilia-Romagna, con Determinazione Dirigenziale 17/10/2018, n. 16645, ha aggiornato la modulistica per la presentazione delle istanze di Valutazione di impatto ambientale (VIA)...>> 


Finanziamenti Giurisprudenza

Emilia-Romagna: contributi per la "rottamazione" dei veicoli commerciali diesel fino euro 4: Quattro milioni di euro per “rottamare” i veicoli commerciali diesel fino all’euro 4 di micro, piccole e medie imprese dell’Emilia-Romagna...>> (Scadenza: dal 15 novembre 2018 al 15 ottobre 2019).  

Ferrara - Bando multidisciplinare Camera di commercio-Comuni a sostegno di processi di crescita e competitività delle imprese: Il Bando intende supportare la crescita economica e lo sviluppo competitivo sostenibile e di conversione ecologica delle imprese ferraresi - singole o associate - e dei territori in cui esse operano, favorendo un approccio multidisciplinare teso a valorizzare le imprese nelle loro molteplicità e diversità, a prescindere dalla loro caratterizzazione settoriale, con un crescente coinvolgimento di tutti gli attori locali, siano essi Pubbliche amministrazioni, associazioni, imprese, partenariati ecc...>> (Scadenza: presentazione domande dal 25 settembre 2018 al 18 gennaio 2019 salvo chiusura anticipata per esaurimento delle risorse disponibili)  

Fonti rinnovabili, incentivi per impianti geotermici: Pubblicato sulla GU n. 91 del 19-4-2018 il Decreto 29 marzo 2018 recante "Modalità di verifica delle condizioni per il riconoscimento, nell'ambito degli schemi di incentivazione alle fonti energetiche rinnovabili, di premi e tariffe speciali per gli impianti geotermici che utilizzano tecnologie avanzate con prestazioni ambientali elevate"...>>  

Fondi europei, in Gazzetta il regolamento per la programmazione 2014-2020: Pubblicato sulla GU n. 71 del 26-3-2018 il Decreto del Presidente della Repubblica 5 febbraio 2018, n. 22  recante "Regolamento recante i criteri sull'ammissibilità delle spese per i programmi cofinanziati dai Fondi strutturali di investimento europei (SIE) per il periodo di programmazione 2014/2020"...>>

Emilia-Romagna: Diagnosi energetiche PMI, al via il Programma regionale: Con la Delibera Regionale n. 1897 del 14 novembre 2016 la Giunta della Regione Emilia-Romagna ha approvato lo schema di convenzione con il Ministero dello sviluppo economico per dare il via al Programma regionale finalizzato a sostenere interventi delle PMI della regione nel settore energetico...>> (scadenza programma: dal 01-01-2017 al 31-12-2019)  

Mise, online la Guida con tutti gli incentivi alle imprese: Il Ministero dello sviluppo economico ha pubblicato ieri  una guida con tutte le agevolazioni attualmente fruibili dalle imprese riguardanti in particolare il sostegno alla competitività (Nuova Sabatini,...), il sostegno all'innovazione (credito d'imposta,...), l'efficienza energetica, l'internazionalizzazione, le start up e pmi innovative.>>  

 

Altri finanziamenti ancora attivi:

newCassazione penale, inosservanza prescrizioni AIA: La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 51480 del 14 novembre 2018, si è pronunciata sulle fattispecie di reato relative all'inosservanza delle prescrizioni dell'AIA o di quelle imposte dall'Autorità competente riguardanti i valori limite di emissione e scarichi recapitanti nelle aree di salvaguardia delle risorse idriche destinate al consumo umano, ex articolo 29-quattuordecies comma terzo, lettere a e c, d.lgs. 152/2006...>>  

Cassazione penale, acque meteoriche e di dilavamento dei piazzali: La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 49693 del 30 ottobre 2018, si è pronunciata sulla fattispecie delle acque meteoriche da dilavamento ribadendo che se contaminate sono reflui industriali...>>

Cassazione penale, Inquinamento ambientale e contaminazione del sito: La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 50018 del 6 novembre 2018, si è pronunciata sulla sussistenza del reato di inquinamento ambientale, previsto dall'art. 452 bis cod. pen., affermando che non si debba necessariamente accertare che ci si trovi di fronte ad un sito contaminato...>>  

Cassazione penale, definizione di gestione rifiuti: La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 50143 del 7 novembre 208, si è pronunciata sulla nozione di gestione rifiuti, ai sensi dell'art. 183, comma 1, lett. n) d.lgs. 152/06 (Testo Unico Ambientale)...>>  

Cassazione penale, raggruppamento e abbruciamento in piccoli cumuli dei materiali vegetali: La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 48397 del 24 ottobre 2018, si è pronunciata sulla fattispecie relativa al raggruppamento e abbruciamento in piccoli cumuli dei materiali vegetali affermando che non costituisce reato se effettuata in pieno rispetto della deroga, di cui all'art. 182, comma 6-bis del D.lgs. 152/2006...>>  

Cassazione penale, disposizione transitoria art. 281, comma 3, d.lgs. 152/2006: La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 40243 del 10 settembre 2018, si è pronunciata sulla disposizione transitoria di cui all’art. 281, comma 3, d.lgs. 152 del 2006 riguardante gli stabilimenti esistenti...>>  

Cassazione penale, Sanse ed acque di vegetazione delle olive: La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 41674 del 26 settembre 2018, si è pronunciata in merito al conferimento di sanse ed acque di vegetazione delle olive all'interno di un invaso artificiale al fine di consentirne la successiva evaporazione affermando che tale condotta costituisce un operazione di smaltimento...>>


 


Novità dalle Gazzette

Legge Regionale Basilicata16 novembre 2018, n. 35
"Norme di attuazione della parte IV del D. Lgs. 3 aprile 2006, n. 152 in materia di gestione dei rifiuti e di bonifica di siti inquinati - Norme in materia ambientale e della legge 27 marzo 1992, n. 257 - Norme relative alla cessazione dell'impiego dell'amianto".

Legge 16 novembre 2018, n. 130
"Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 28 settembre 2018, n. 109, recante disposizioni urgenti per la città di Genova, la sicurezza della rete nazionale delle infrastrutture e dei trasporti, gli eventi sismici del 2016 e 2017, il lavoro e le altre emergenze"

Decreto Ministeriale 23 ottobre 2018
"Regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, costruzione ed esercizio degli impianti di distribuzione di idrogeno per autotrazione".

Determinazione Dirigenziale Emilia-Romagna 17/10/2018, n. 16645
Approvazione della modulistica necessaria per la presentazione delle istanze ai sensi della L.R. 4/2018

Determinazione Dirigenziale Umbria 17 ottobre 2018, n. 10641
"D.lgs. n. 152/2006, art. 27-bis Provvedimento Autorizzatorio Unico Regionale (P.A.U.R.). Approvazione del nuovo modulo per la presentazione dell’istanza per il rilascio del Provvedimento Autorizzatorio Unico Regionale".

Legge regionale Piemonte 4 ottobre 2018, n. 15
"Norme di attuazione della legge 21 novembre 2000, n. 353 (Legge quadro in materia di incendi boschivi)"

Regolamento Unione Europea 4 ottobre 2018, n. 1480
Regolamento (UE) 2018/1480 della Commissione del 4 ottobre 2018 recante modifica, ai fini dell'adeguamento al progresso tecnico e scientifico, del regolamento (CE) n. 1272/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alla classificazione, all'etichettatura e all'imballaggio delle sostanze e delle miscele e che corregge il regolamento (UE) 2017/776 della Commissione.


Studio Brancaleone
ha collaborato con

Aster
nell'ambito del progetto
Euresp+

Schede applicative

a cura di Giorgio Ferrari

Altre schede rifiuti >>