Studio Brancaleone 




SERVIZI OFFERTI - Contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

SERVIZI LEGALI
Servizi legali
Assistenza giudiziale in
materia ambientale
CONSULENZA NORMATIVA
Consulenza giuridica
Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, audit di conformità
CONSULENZA CERTIFICAZIONI
Consulenza gestione ambiente Consulenza gestione qualità Consulenza gestione sicurezza
Assistenza e consulenza su sistemi di gestione e certificazioni di prodotto
FORMAZIONE 
Corsi di formazione
Corsi per aziende
e Enti pubblici
FINANZIAMENTI
Ricerca finanziamenti
Ricerca finanziamenti, assistenza progetti  
SERVIZI ON-LINE
Servizi on-line
Pareri giuridici on-line,  servizio di aggiornamento normativo


In Primo Piano
a cura dell'Avv. Giorgio Ferrari



Nazionali Dalle Regioni

newEcolabel, nuovi criteri ecologici per carta-grafica e tessuto-carta: Decisione (UE) 2019/70 della Commissione dell'11 gennaio 2019 "che stabilisce i criteri del marchio di qualità ecologica dell'Unione europea (Ecolabel UE) per la carta grafica e per il tessuto-carta e i prodotti in tessuto-carta"...>>  

newGas fluorurati ad effetto serra, in Gazzetta il nuovo Regolamento: Pubblicato sulla GU n.7 del 9-1-2019 il D.P.R.16 novembre 2018, n. 146 recante il "Regolamento di esecuzione del regolamento (UE) n. 517/2014 sui gas fluorurati a effetto serra e che abroga il regolamento (CE) n. 842/2006"...>>  

newAcque consumo umano: nuovo posticipo al 31-12-2019 per limiti cromo VI: Con Decreto Ministeriale del 31 dicembre 2018 è stata posticipata al 31 dicembre 2019 l'entrata in vigore delle modifiche al D.lgs. 31/2001 (sulla qualità delle acque potabili) apportate dal Dm 14 novembre 2016, con riferimento al limite per il cromo esavalente...>>

newLegge di Bilancio 2019 pubblicata in Gazzetta Ufficiale: Pubblicata sulla  Gazzetta ufficiale n. 302 del 31 dicembre 2018 - supplemento ordinario n. 62 - la Legge 30 dicembre 2018, n. 145 recante “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2019 e bilancio pluriennale per il triennio 2019-2021”, che dispone anche in materia ambientale....>>  

newLazio, aggiornata modulistica procedura di Vas: La Regione Lazio, con Determinazione dirigenziale 18/12/2018, n. G16572, ha approvato il documento "Approvazione modulistica da utilizzare da parte delle autorità procedenti nell'ambito delle procedure di valutazione ambientale strategica artt. 12 e 13 del D.lgs. 152/2006 e ss.mm.ii"...>>

newLazio, nuova modulistica accertamento compatibilità paesaggistica: La Regione Lazio, con Determinazione dirigenziale 18/12/2018, n. G16574, ha approvato il documento "Accertamento di compatibilità paesaggistica a norma dell'articolo 167, comma 5 D.lgs. 42/2004 e s.m.i. per opere realizzate prima dell'imposizione del vincolo paesaggistico. Approvazione Modulistica"...>>  

newUmbria, linee guida gestione residui vegetali da manutenzione del verde: La Regione Umbria, con delibera della Giunta n. 1463 del 10 dicembre 2018, ha approvato le "Linee guida per la gestione dei residui vegetali provenienti dalla manutenzione del verde, nonché del materiale legnoso spiaggiato lungo le sponde di invasi e corsi d’acqua"...>>  

newUmbria, garanzie finanziarie impianti recupero e smaltimento rifiuti: La Regione Umbria, con delibera della Giunta n. 1464 del 10 dicembre 2018, ha approvato i "Criteri generali per la determinazione dell'importo e delle modalità di prestazione delle garanzie finanziarie di impianti di smaltimento e recupero rifiuti, autorizzati ai sensi dell'art. 208 e iscritti ai sensi degli artt. 214-216 del decreto legislativo n. 152/2006"...>>


Finanziamenti Giurisprudenza

newEmilia-Romagna, nuovo Fondo Energia per le imprese: La Regione Emilia-Romagna, con delibera di Giunta regionale n. 791 del 30 maggio 2016, modificata con delibera n. 1537 del 26 settembre 2016,   ha deliberato il Fondo multiscopo di finanza agevolata a compartecipazione privata, che per il settore energia intende sostenere gli interventi di green economy, volti a favorire processi di efficientamento energetico nelle imprese e l’autoproduzione di energia da fonti rinnovabili...>> ( Nuova finestra: le domande possono essere presentate dal 15 gennaio fino al 4 marzo 2019, salvo chiusura anticipata in caso di esaurimento fondi).

INAIL, Bando ISI 2018 per la sicurezza nelle imprese: Sulla GU n. 295 del 20-12-2018 è stato pubblicato il Comunicato dell'Inail recante "Avviso pubblico ISI 2018 - finanziamenti alle imprese per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro"...>> (scadenza: dall'11 aprile 2019 al 30 maggio 2019)

Emilia-Romagna: contributi per la "rottamazione" dei veicoli commerciali diesel fino euro 4: Quattro milioni di euro per “rottamare” i veicoli commerciali diesel fino all’euro 4 di micro, piccole e medie imprese dell’Emilia-Romagna...>> (Scadenza: dal 15 novembre 2018 al 15 ottobre 2019).  

Fonti rinnovabili, incentivi per impianti geotermici: Pubblicato sulla GU n. 91 del 19-4-2018 il Decreto 29 marzo 2018 recante "Modalità di verifica delle condizioni per il riconoscimento, nell'ambito degli schemi di incentivazione alle fonti energetiche rinnovabili, di premi e tariffe speciali per gli impianti geotermici che utilizzano tecnologie avanzate con prestazioni ambientali elevate"...>>  

Fondi europei, in Gazzetta il regolamento per la programmazione 2014-2020: Pubblicato sulla GU n. 71 del 26-3-2018 il Decreto del Presidente della Repubblica 5 febbraio 2018, n. 22  recante "Regolamento recante i criteri sull'ammissibilità delle spese per i programmi cofinanziati dai Fondi strutturali di investimento europei (SIE) per il periodo di programmazione 2014/2020"...>>

Emilia-Romagna: Diagnosi energetiche PMI, al via il Programma regionale: Con la Delibera Regionale n. 1897 del 14 novembre 2016 la Giunta della Regione Emilia-Romagna ha approvato lo schema di convenzione con il Ministero dello sviluppo economico per dare il via al Programma regionale finalizzato a sostenere interventi delle PMI della regione nel settore energetico...>> (scadenza programma: dal 01-01-2017 al 31-12-2019)  

Mise, online la Guida con tutti gli incentivi alle imprese: Il Ministero dello sviluppo economico ha pubblicato ieri  una guida con tutte le agevolazioni attualmente fruibili dalle imprese riguardanti in particolare il sostegno alla competitività (Nuova Sabatini,...), il sostegno all'innovazione (credito d'imposta,...), l'efficienza energetica, l'internazionalizzazione, le start up e pmi innovative.>>  

 

Altri finanziamenti ancora attivi:

newCassazione penale, assimilazione acque reflue industriali alle acque reflue domestiche: La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 56094 del 13 dicembre 2018, si è pronunciata sulla assimilazione delle acque reflue industriali alle acque reflue domestiche ribadendo la necessità di dimostrare l'esistenza delle condizioni individuate dalle leggi che la prevedono, restando applicabili, in difetto, le regole ordinarie...>>

newCassazione penale, nozione di acque reflue industriali: La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 51006 del 9 novembre 2018, si è pronunciata sulla nozione di acque reflue industriali ribadendo che rientrano tutti i tipi di acque derivanti dallo svolgimento di attività produttive...>>  

Cassazione penale, inosservanza prescrizioni AIA: La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 51480 del 14 novembre 2018, si è pronunciata sulle fattispecie di reato relative all'inosservanza delle prescrizioni dell'AIA o di quelle imposte dall'Autorità competente riguardanti i valori limite di emissione e scarichi recapitanti nelle aree di salvaguardia delle risorse idriche destinate al consumo umano, ex articolo 29-quattuordecies comma terzo, lettere a e c, d.lgs. 152/2006...>>  

Cassazione penale, acque meteoriche e di dilavamento dei piazzali: La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 49693 del 30 ottobre 2018, si è pronunciata sulla fattispecie delle acque meteoriche da dilavamento ribadendo che se contaminate sono reflui industriali...>>

Cassazione penale, Inquinamento ambientale e contaminazione del sito: La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 50018 del 6 novembre 2018, si è pronunciata sulla sussistenza del reato di inquinamento ambientale, previsto dall'art. 452 bis cod. pen., affermando che non si debba necessariamente accertare che ci si trovi di fronte ad un sito contaminato...>>  

Cassazione penale, definizione di gestione rifiuti: La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 50143 del 7 novembre 208, si è pronunciata sulla nozione di gestione rifiuti, ai sensi dell'art. 183, comma 1, lett. n) d.lgs. 152/06 (Testo Unico Ambientale)...>>  

Cassazione penale, raggruppamento e abbruciamento in piccoli cumuli dei materiali vegetali: La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 48397 del 24 ottobre 2018, si è pronunciata sulla fattispecie relativa al raggruppamento e abbruciamento in piccoli cumuli dei materiali vegetali affermando che non costituisce reato se effettuata in pieno rispetto della deroga, di cui all'art. 182, comma 6-bis del D.lgs. 152/2006...>>  

Cassazione penale, disposizione transitoria art. 281, comma 3, d.lgs. 152/2006: La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 40243 del 10 settembre 2018, si è pronunciata sulla disposizione transitoria di cui all’art. 281, comma 3, d.lgs. 152 del 2006 riguardante gli stabilimenti esistenti...>> 


 


Novità dalla Gazz. Uff.

(GU Serie Generale n.9 del 11-01-2019)

GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI - COMUNICATO
Avviso pubblico di avvio alla consultazione sul provvedimento che individua le prescrizioni contenute nelle autorizzazioni generali

(GU Serie Generale n.7 del 09-01-2019)

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 16 novembre 2018, n. 146
Regolamento di esecuzione del regolamento (UE) n. 517/2014 sui gas fluorurati a effetto serra e che abroga il regolamento (CE) n. 842/2006

(GU Serie Generale n.6 del 08-01-2019)

DELIBERA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 21 dicembre 2018
Determinazione degli importi autorizzabili con riferimento agli eccezionali eventi meteorologici verificatisi in data 12 agosto 2015, nei giorni dal 29 gennaio al 2 febbraio 2015, nel periodo dal 22 febbraio al 26 marzo 2015, nei giorni dal 30 ottobre al 2 novembre 2015, nei giorni dal 24 al 26 novembre 2016 e nei giorni dal 22 al 25 gennaio 2017 nel territorio della Regione Calabria, per l'effettiva attivazione dei previsti finanziamenti agevolati in favore dei soggetti privati per i danni occorsi al patrimonio edilizio abitativo ed ai beni mobili e dei titolari delle attivita' economiche e produttive danneggiate.

DELIBERA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 21 dicembre 2018 
Determinazione degli importi autorizzabili, con riferimento alle eccezionali avversita' atmosferiche verificatesi nei giorni dal 5 al 18 gennaio 2017 nel territorio della Regione Basilicata, per l'effettiva attivazione dei previsti finanziamenti agevolati in favore dei soggetti privati per i danni occorsi al patrimonio edilizio abitativo ed ai beni mobili.

AUTORITA' DI BACINO DISTRETTUALE DELL'APPENNINO MERIDIONALE - COMUNICATO
Avviso relativo all'adozione, del progetto di variante al piano stralcio per l'assetto idrogeologico - rischio di frana.

AUTORITA' DI BACINO DISTRETTUALE DELLE ALPI ORIENTALI - COMUNICATO  
Avviso relativo alle procedure di consultazione e partecipazione pubblica dell'aggiornamento del Piano di gestione del distretto Alpi Orientali e dell'aggiornamento del Piano di gestione del rischio di alluvioni del distretto delle Alpi Orientali

 


Studio Brancaleone
ha collaborato con

Aster
nell'ambito del progetto
Euresp+

Schede applicative

a cura di Giorgio Ferrari

Altre schede rifiuti >>