SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

SERVIZI LEGALI
servizi legali
Assistenza giudiziale in materia ambientale
CONSULENZA NORMATIVA
consulenza normativa
Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, audit di conformità
CONSULENZA CERTIFICAZIONI
Ambiente Qualità Sicurezza
Assistenza e consulenza su sistemi di gestione e certificazioni di prodotto
FORMAZIONE 
Formazione
Corsi per aziende e Enti pubblici
FINANZIAMENTI
assistenza finanziamenti
Ricerca finanziamenti, assistenza e realizzazione progetti  
SERVIZI ON-LINE
Servizi on-line
Pareri giuridici on-line servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionali / Sostanze pericolose

05-06-2019

AEE, recepite diverse direttive Ue su deroghe al divieto di uso del piombo

Decreto 15 aprile 2019 del Ministero dell'ambiente recante "Attuazione delle direttive delegate della Commissione europea 2018/736/UE, 2018/737/UE e 2018/738/UE del 27 febbraio 2018, 2018/739/UE, 2018/740/UE, 2018/741/UE, 2018/742/UE del 1° marzo 2018 e 2019/178/UE del 16 novembre 2018 di modifica dell'allegato III della direttiva 2011/65/CE sulla restrizione di determinate sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche (RoHS II)".

In particolare, il Dm 15 aprile 2019 ha recepito diverse direttive Ue che che prevedono esenzioni all'uso del piombo in determinati apparecchi e conseguentemente ha modificato l'allegato III del D.lgs. 27/2014 che contiene le deroghe per l'utilizzo delle sostanze pericolose.

 Le disposizioni si applicano dal 1° luglio 2019, fatta eccezione per le deroghe indicate dalla direttiva 2019/178/UE (relativa alla deroga all'uso del piombo in cuscinetti e pistoni applicati in alcune apparecchiature non stradali a uso professionale) che si applicherà dal 22 luglio 2019.


 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it