SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Dalle Regioni / Emilia-Romagna

29-12-2020

Emilia-Romagna, nuove disposizioni impianti termici

Regolamento regionale n. 2 del 28 dicembre 2020 “Modifiche al Regolamento Regionale 3 aprile 2017 n. 1 (Attuazione delle disposizioni in materia di esercizio, conduzione, controllo, manutenzione e ispezione degli impianti termici per la climatizzazione invernale ed estiva degli edifici e per la preparazione dell'acqua calda per usi igienici sanitari, a norma dell'articolo 25-quater della legge regionale 23 dicembre 2004, n. 26)”.

Da segnalare che il nuovo regolamento 2/2020 prevede che la mancata registrazione del libretto di impianto nel catasto regionale CRITER, così come la sua registrazione errata o incompleta, possa essere regolarizzata dal responsabile di impianto entro il 30 giugno 2021 (nel termine di 12 mesi decorrenti dalla scadenza del termine del 30 giugno 2020), senza che venga applicata la sanzione prevista (sanzione amministrativa non inferiore a 500,00 euro e non superiore a 3.000,00 euro).

Per gli impianti esistenti, la predisposizione del relativo libretto doveva essere effettuata dall’impresa manutentrice in occasione del primo intervento utile di controllo dell’impianto, e comunque non oltre il 30 giugno 2020.

In particolare, il regolamento, composto da 5 articoli:

  • apporta modifiche al regolamento regionale 3 aprile 2017, n. 1 volte a superare le criticità generatesi nel periodo emergenziale dell’epidemia da Covid 19, che ha rallentato le attività di controllo e manutenzione degli impianti termici operate dai manutentori per la necessità di rispettare il distanziamento sociale, e si prevedono disposizioni per il necessario raccordo normativo.
  •  gli articoli 2 e 3 provvedono alla ulteriore modifica del medesimo regolamento per le stesse finalità (proroga registrazione Criter);
  • l’articolo 4 modifica l’allegato A “Termini e definizioni” del medesimo regolamento n. 1 del 2017, fermi restando gli altri allegati a tale regolamento;
  • l’articolo 5 abroga il regolamento regionale 20 novembre 2019, n. 7, salvo quanto ivi previsto.

23-12-2020 Emilia-Romagna: Impianti termici, prorogato il termine per la registrazione al Criter

◊ Vai alla Sezione Consulenza Area Normativa …>>

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it