SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Dalle Regioni / IPPC

19-11-2019

Lombardia, indirizzi applicazione delle BAT per le industrie dei metalli non ferrosi

La Regione Lombardia, con delibera 2419/2019 ha approvato "Indirizzi per l’applicazione delle conclusioni sulle migliori tecniche disponibili (MTD-BAT) per le industrie dei metalli non ferrosi, adottate ai sensi della direttiva 2010/75/UE, nell’ambito dei procedimenti di riesame delle autorizzazioni integrate ambientali (A.I.A.)".

La delibera approva l’allegato recante «Indirizzi per l’applicazione della Decisione di esecuzione (UE) 2016/1032 sulle conclusioni sulle Migliori Tecniche Disponibili (BAT) per le industrie di metalli non ferrosi» ed i relativi:

  •  sub-allegato A «Indicazioni in merito all’ambito di applicazione del BREF NFM (e relativa Decisione (UE) 2016/1032) e del BREF SF»;
  •  sub-allegato B «Metodologia per la definizione delle modalità di monitoraggio del parametro polveri nelle emissioni gassose provenienti da processi di fusione nelle industrie dei metalli non ferrosi».

 Sul sito della Direzione Generale competente sarà messo a disposizione uno strumento di calcolo per la determinazione del flusso di massa equivalente per installazioni in relazione al parametro polveri, in attuazione della metodologia di cui al sub-allegato B.


 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it