SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Dalle Regioni / Rifiuti

05-12-2019

Campania, divieto utilizzo prodotti monouso non compostabili in spiagge e stabilimenti balneari

Regione Campania - Legge Regionale 4 dicembre 2019, n. 25 recante "Divieto di utilizzo di prodotti in materiale monouso non biodegradabile e compostabile sulle spiagge e gli stabilimenti balneari della Campania".

La legge, in vigore dal 6 dicembre 2019, al fine di favorire forme di utilizzo sostenibile del demanio costiero e limitare la dispersione accidentale di rifiuti plastici nell’ambiente e nel mare, in ragione degli elevati livelli accertati di presenza di rifiuti plastici e di microplastiche in mare:

  • vieta sulle spiagge del litorale regionale l’utilizzo di contenitori per alimenti e bevande, piatti, bicchieri, posate, cannucce, mescolatori per bevande, sacchetti ed imballaggi monouso realizzati in materiale non compostabile;
  • vieta negli esercizi di ristorazione e di somministrazione di bevande degli stabilimenti balneari o con accesso alla spiaggia libera, l’uso di contenitori per alimenti e bevande destinati al consumo immediato, sul posto o da asporto, nonché i piatti, i bicchieri, le posate, le cannucce, i mescolatori per bevande, i sacchetti ed altri imballaggi monouso non prodotti in materiale compostabile.

 L’inosservanza dei suddetti divieti è punita con la sanzione amministrativa di cui all’articolo 1164, comma 1 del Codice della navigazione (Regio Decreto 30 marzo 1942, n. 327, che all'art. 1164 sull'inosservanza di norme sui beni pubblici prevede l'arresto fino a tre mesi ovvero l'ammenda fino a lire duemila).


 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it